Direttivo

Rinnovati gli organi Sociali del Gremio dei Sardi di Roma per il triennio 2020/2022.

Masia riconfermato presidente del prestigioso Circolo che nell’aprile dell’anno in corso ha  raggiunto il suo 71°  anno di vita.

All’esito dell’Assemblea dei soci del Gremio tenutasi il 19 dicembre al fine di rinnovare gli organi sociali in scadenza, dopo un triennio ricco di attività e di importanti eventi culturali realizzati,  sono risultati eletti:

per il Consiglio Direttivo:

PRESIDENTE: Masia Antonio Maria
VICE PRESIDENTE VICARIO: Natalini Roberto
VICE PRESIDENTE: Deiana Giacomo
SEGRETARIO: Meloni Ivanoe
TESORIERE: Salis Marco
CONSIGLIERI:

  • Calvisi Pietro
  • Farina Franca
  • Saba Luisa
  • Soro Marcello
  • Sotgiu Maria Antonietta
  • Tola Adriana

 

per il Collegio dei Probiviri:

PRESIDENTE: Casu Antonio
PROBOVIRO: Milza Massimo
PROBOVIRO: Canepa Francesco

per il Collegio dei Sindaci Revisori:

PRESIDENTE: Massidda Sergio
SINDACO: Casu Bartolomeo
SINDACO: Scriccia Tommasino

Oltre i primi 11 soci votati per il Consiglio Direttivo prima indicati, ci sono, all’interno dei 15 max previsti dallo Statuto, i seguenti tre soci votati ed inclusi permanentemente nel Consiglio con diritto di tribuna, pur senza diritto di voto:

Diana Gianni, Ecca Giuseppe, Masala Cesare.

Il presidente, nel chiedere a tutti gli eletti il massimo dell’impegno e la più serena e appassionata collaborazione possibile,  ringrazia, riepiloga sommariamente l’attività svolta nel triennio che precede e accenna ai progetti in corso per il 2020.

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 15 Gennaio 2020 17:37)