http://www.ilgremiodeisardi.org/joomla/administrator/index.php#
Get Adobe Flash player

Il Gremio dei Sardi

Prossimi Eventi 2017

Sabato 25-11-2017 ore 17.00 al Gremio, Sala Italia, via Aldrovandi 16, (ingresso gratuito)  locandina

presentazione

“Ingegneria Elevato n”.


 

Il libro che anticipa un’autentica rivoluzione culturale: l’Ingegneria collaborativa”! Il libro che integra diverse anime: quella ingegneristica che passa da un’attività svolta da un singolo professionista ad una che necessità di una cooperazione tra professionalità dotate delle più elevate specializzazioni, e quella artistica, spirituale e letteraria.Scienza e arte, inevitabilmente insieme!

Con gli autori Patrizia Boi e Maurizio BoiSergio Pessolano autore di splendide fotografie, Claudia Bisceglia Direttore Editoriale Casa Editrice dei Merangoli, Williams Troiano, architetto.  Neria De Giovanni Alessandro Pala, interpreteranno alcune pagine del libro.  A conclusione buffet con i prodotti sardi.

 

Sabato 16-12-2017 per il Natale dei Sardi”:

Alle ore 18 Messa, accompagnata da alcuni brani religiosi cantati da Manuela Manca, dedicata alla Beata Elisabetta Sanna e concelebrata da alcuni sacerdoti sardi, nella Chiesa di San Salvatore in Onda (Pallottini), via Pettinari angolo via Giulia.

Alle ore 20,30, la cena sarda “alla romana” presso il Ristorante il Torchio Sardo di Antonello Sanna via Fabio Numerio 30/34 (zona Appia/Alberone) , per un menù ricco di portate, ma sobrio nel prezzo (€ 30, parcheggio in garage compreso). Occorre prenotare telefonando al Gremio 06 3600208 (Paola) da martedì a giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18, oppure al consigliere che conoscete, oppure al Ristorante 06 7857140, oppure al  presidente 3356960036. La cena sarà accompagnata da musica, canti sardi e italiani.

 

Il mondo del Lavoro

 

AL GREMIO Sabato 28-10-2017 via Aldrovandi 16, Roma
ore 17:00 in sala Italia (ingresso gratuito)

 

Il mondo del LAVORO attraverso


il ricordo di Vincenzo Saba (Ozieri, 23 settembre 1916 – Roma, 21 ottobre 2011)
dirigente sindacale, studioso, intellettuale,

a cura del Prof. Andrea Ciampani e del Dr. Giuseppe Ecca

 

la presentazione della Rivista di Politica Economica, sul temaCapitale Umano e attrattività dei territori” ,

curata da L. De Giovanni e Francesca Sica

 

la musica e i canti popolari sul tema lavoro  eseguiti dal complesso L’Albero della Libertà che ci proporrà alcune fra le più belle canzoni del suo repertorio

 

Introduce e coordina Antonio Maria Masia

A conclusione brinderemo in sardo

 

Progetto A Diosa

 

 

Insieme agli amici Ignazio Corrias presidente dell’Associazione Presenze di Nuoro (ideatore e sostenitore dell’iniziativa) e Graziano Secchi presidente del Coro Sos Canarios di Nuoro, sono lieto di condividere con i soci e gli amici dell’Associazione dei Sardi di Roma Il Gremio, e con tutti i contatti e amici facebook, il bellissimo e storico evento realizzato a Nuoro, giovedì scorso 8 settembre, nella suggestiva cornice della bella piazza intitolata al poeta Sebastiano Satta e realizzata da quel grande e geniale artista che è stato Costantino Nivola di Orani: il canto di “A Diosa”, ovvero “Non potho reposare”, la stupenda poesia d’amore dell’avvocato, poeta di Sarule, Salvatore Sini, noto Badore, (Sarule, 2 maggio 1873 – Nuoro, 1954) composta nel 1915 e musicata da Giuseppe Rachel, noto Peppineddu (Cagliari 1858 - Nuoro 1937), nel 1920.

Tutti insieme per la prima volta: “Coro di Nuoro”, “Coro Barbagia”, “Coro Ortobene”, “Amici del Folklore”, “Sos Canarjos”, “Nugoro Amada”, “Su Nugoresu” e il tenore lirico Piero Pretti, diretti dal maestro Alessandro Catte hanno riempito la piazza Satta, Nuoro e il mondo dei versi e delle note di una canzone-poesia indimenticabile che ti rimane per sempre nella mente e nel cuore, chi ti dà i brividi e la umile, ma profonda fierezza, dell’identità. Una canzone-poesia che ti accomuna a tutti i cori sardi, nessuno escluso (è come se fossero stati presenti anche loro in quella piazza), che colpisce e coinvolge anche chi non è sardo, che merita il perseguimento e raggiungimento dell’obbiettivo di Ignazio Corrias e degli altri amici di Nuoro: la consacrazione di “Non potho reposare” a Inno dei Sardi e della Sardegna e l’assegnazione alla città di Nuoro (l’Atene Sarda dei tempi di Francesco, Ciusa, Grazia Deledda, Sebastiano Satta, Pasquale Dessanay, Antonio Ballero, Giacinto Satta, ..) del titolo di Capitale della Cultura 2020.

 

www.progetto-adiosa.it

www.facebook.com/progettoadiosa/

twitter.com/progettoadiosa

 

Programma Settembre - Ottobre 2017

 

- Mercoledì 27 Settembre ore 16.30, presso l’Archivio Storico della Presidenza della Repubblica, palazzo Sant’Andrea, via del Quirinale, 30

Presentazione del libro sul quarto presidente della Repubblica,

Antonio Segni – La politica e le istituzioni (Bologna, Il Mulino, 2017) di Salvatore Mura

Ricordando che Antonio Segni è stato il 1° presidente onorario del Gremio dal 1959 al 1972, invitiamo vivamente i soci a partecipare, prenotandosi, come da locandina allegata, attraverso: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Sarà presente e interverrà Mario Segni già presidente del Gremio dal 1980 al 1999 ed attuale presidente onorario.

Locandina

 


- Venerdi 29 Settembre, sabato 30 Settembre e domenica 1 Ottobre, 36° edizione de “l’Isola che c’è-Sardegna incontra Roma”, organizzata insieme alla GIA Comunicazione di Giorgio Ariu di Cagliari

La manifestazione, si svolgerà al Mercatino Conca D’Oro, via Conca d’oro 143/145 (angolo viale delle Valli). Ingresso gratuito.

Nell’occasione: musica, canti popolari, documentari, dibattiti, libri, degustazioni e shopping fra i prodotti enogastronomici e artigianali di eccellenza… a condizioni di “zona franca”.

VENERDI’ 29 settembre -

Ore 10.30 Inaugurazione con brindisi, degustazioni e canti popolari di Benvenuto con Alessandro Scanu, già tenore all'Opera di Roma, e il Gruppo in costume medioevale città regia di Iglesias.

Ore 16.00Antioco, patrono di Sardegna”,il santo venuto dal mare, con docufilm a cura di Roberto Lai.

Ore 17.00 Il Gruppo Maritozzi, Il Cagliari che ci fa sognare.

Ore 17.30 In Cantos de Terra mia, concerto di Alessandro Scanu e presentazione del suo libro “Oltre un Sogno” a cura di Giuseppe Tedeschi, addetto di Anticamera di Sua Santità, e, a cura della scrittrice Rita Sanna e Antonio Maria Masia, presentazione di Giuseppina Palese di Sassari e del suo romanzo “Le Perle Nere”, letture di Stefania Masala

SABATO 30 settembre -

Ore 10.30 Roma si sveglia al suono delle Launeddas del  Duo Muscas-Diana. Laboratori: Dalla terra all’arte, al tornio il ceramista Giovanni Pulli e le Mani in pasta con Gabriela Pitzianti.

Ore 16.30 PREMIO L'ISOLA CHE C'E', presentazione dei personaggi insigniti del premio 2017: i loro profili, interviste e commenti, consegna dei premi. A seguire: Libri & Vini quando il Cagliari vinse lo scudetto, a cura di Giorgio Ariu, Massimiliano Morelli ospite d'onore Mario Guerrini, storico radiocronista RAI).

DOMENICA 1 ottobre -

Roma si sveglia con i colori e i suoni della Sardegna: il Gruppo in costume medioevale città regia di Iglesias, il Coro Gavino Gabriel di Tempio, il duo Launeddas Muscas-Diana, il cantante Alessandro Scanu.  Aperitivo alla sarda.

Ore 16.00 Dibattito su la Zona Franca, coordinano Antonio Maria Masia e Giorgio Ariu.

Ore 17.30 presentazione del libro di Neria De GiovanniA tavola con Grazia. Cibo e cucina nell'opera di Grazia Deledda”, l’autrice sarà presente con i suoi libri nello stand “Libri&Vini –scegli un libro e gusta il vino di Santadi”,saranno presenti anche gli scrittori Roberto Lai, Maurizio Vicoli e Biagio Arixi.

Locandina

 


- Martedì’ 3 ottobre 2017 ore 17.00, Presso la Fondazione Marco Besso, Palazzo Besso Largo di Torre Argentina, 11 Roma

Presentazione del Libro “Shardana e Sardegna - I popoli del Mare, gli alleati del Nordafrica e la fine dei grandi regni (XV-XII secolo a.C)”, di Gianni Ugas, edizioni Della Torre.

Interverranno Gilda Bartoloni presidente della Fondazione Marco Besso, Alessandro Bedini, già Soprintendente archeologo MIBACT e Michel Gras, Accademico dei Lincei, con  la presenza dell’Autore, di Antonello Cabras Presidente della Fondazione Banco di Sardegna e del Presidente del Gremio dei Sardi di Roma.

Locandina

 

Programma Giugno 2017

 

- Venerdì 16- 6- 2017 ore 16, in collaborazione con la Biblioteca del Ministero dell’Agricoltura, via xx Settembre 20,  Pane, musica e canto… con Maria  Milvia Morciano, Gianluca Schingo e  Manuela Manca.

Locandina

 

 

- Sabato 24 – 6- 2017 ore 18,30 in collaborazione con “Associazione Remo Branca di Iglesias,” al Gremio (Sala Italia e Terrazza) :  Ricordo di Remo Branca e concerto diAnimas (Sabrina Sanna voce, Alessandro Melis chitarra)

Locandina

 

 

 

- Domenica 25-6-2017 ore 19,30, in collaborazione con  la Chiesa SS. Angeli Custodi di Piazza SempioneMessa con i canti religiosi e poi il concerto dei Tenores di Neoneli, nell’occasione accompagnati da Eliseo e Orlando Mascia.

Locandina

 

 

 

Vi invitiamo con gioia  a partecipare e far partecipare amici, conoscenti e parenti: tutti saranno ospiti benvenuti e graditi (Ingressi gratuiti).

Non perdete le occasioni!

Ci saluteremo, come sempre, con i nostri “brindisi in sardo”