http://www.ilgremiodeisardi.org/joomla/administrator/index.php#
Get Adobe Flash player

Il Gremio dei Sardi

PASQUALE MARICA

 

Ai dirigenti ai soci ed amici del Gremio,

con piacere vi invito a leggere questo articolo sul nostro fondatore, PASQUALE MARICA, gentilmente pubblicato ieri dal Il Cagliaritano che ringrazio (ww.giacomunicazione.com).

Se lo condividete, fatelo girare sui social,  non tanto per l’autore, ma per la personalità e la figura del sanlurese di gran pregio e qualità, che merita il nostro riconoscente ricordo per non dimenticarlo… come spesso purtroppo si verifica per alcuni.

Grazie di cuore

Un abbraccio a tutti .

Antonio

Basta cliccare su

 

https://www.ilcagliaritano.it/2020/10/12/pasquale-marica-di-sanluri-intellettuale-scrittore-giornalista-fondatore-de-il-gremio-dei-sardi-di-roma_di-antonio-maria-masia/?fbclid=IwAR3vCjHiLoYJxOuSYGh3yIqcAM4_aABBtMHmUuXrEW7yrBZOvt6Z1JEO_JA

 

 

Errata corrige sul testo:

nell’elenco dei libri pubblicati da Pasquale Marica: l’ultimo ha per titolo, Il Magico Mondo dei Sardi;

due volete : riannodare, uno di troppo

 

"Rete dei Cammini"

 

A maggio vi proponiamo un tema interessantissimo che vi preghiamo di esaminare con attenzione, sul quale se volete darci qualche parere e suggerimento ve ne saremo grati. Naturalmente vi terremo informati sugli ulteriori sviluppi a cui stiamo collaborando in primis con la nostra Luisa Saba

Facciamo parte dal 2017, con piacere, della RETE DEI CAMMINI (Jubilantes), che ci ha seguiti e sostenuti moralmente in occasione della nostra iniziativa, in collaborazione con la Regione Sardegna,  ottimamente riuscita: “I Cammini dell’identità” e del percorso culturale, sociale e religioso effettivamente svolto da un nostro gruppo in Sardegna nel luglio del 2018. Evento ripetuto, seppure con modalità diverse, con altri amici, tanti non soci ma solidali con il Gremio, in occasione della visita in Sardegna nel maggio dell’anno scorso, “capitanata” dal nostro Ivanoe Meloni.  Anche ora avremmo dovuto ripetere tale esperienza, ma…” er  pidocchietto” coronavirus ha deciso diversamente. Ci riproveremo l’anno prossimo!

Ecco la lettera email della nostra presidente della Rete dei Cammini, Ambra Garancini, che avete conosciuto in occasione della presentazione dei “Cammini dell’identità” al Gremio il 23-6-2018. E, in allegato, il testo della comunicazione che è stata inviata alle AUTORITA’ sul tema.  Carissime Consociate,  con piacere vi inviamo in allegato il documento “Ri-partire dalla Scuola per aprirsi al mondo e conoscere se stessi”, ovvero l’appello della RETE DEI CAMMINI “per la riscoperta nelle scuole della pratica del cammino come primo passo verso nuove possibilità educative”. Il documento è frutto del lavoro del gruppo operativo di consociate  che ha lavorato sul tema “SCUOLE IN CAMMINO” dopo l’assemblea  dello scorso  aprile.  DIFFONDETE AI VOSTRI CONTATTI. PUBBLICATE SU VS SITO E VS SOCIAL.  Il futuro sostenibile comincia dai più piccoli...

 

letteraAstoi letteradellaFASIaSolinas AppelloScuole


 

Comunicato

Comunicato

Carissimi soci e amici del Gremio, qualche aggiornamento con riepilogo sulla nostra attività 2020… al tempo del coronavirus… tempo che purtroppo continua, con meno intensità, ma pur sempre insidioso.

Ci siamo dovuti accontentare di aver realizzato in diretta solo quattro eventi:

-Gennaio 11 – presentazione del romanzo di Stefano Piroddi, Sandahlia

-Gennaio 26 – La Giornata della Memoria con Alessandra Peralta e Mario Faticoni,

-Febbraio 8 – Mostra “Omphalos” di e con Sergio Frau

-Febbraio 22 – Tacita Muta, Lingue minoritarie, con Silvia Piacentini e Caterina Fiorentini

 

e, a partire dai primi di marzo, gli eventi on line di seguito riepilogati.

-Marzo con ALTURA  e intervista a Anna Maria Bottini

-Aprile, con Sa Die de Sardigna e Antonio Gramsci… “Nel mondo grande e terribile”

-Maggio, con la Rete dei Cammini, Scuole in Cammino.

-Giugno, con il ricordo di Amedeo Nazzari, attraverso l’intervista alla figlia Evelina e la proiezione del film Proibito

-Luglio, con la Mostra a Monte Argentario dei quadri di Màlgari Onnis vedova Porrino

 

Programmi peraltro molto seguiti e di questo non possiamo che ringraziarvi sentitamente.

Purtroppo, stante la permanenza del problema pandemico e le prorogate disposizioni governative e regionali in termini di distanziamento fisico, mascherine, sanificazione ecc… ci vediamo costretti ad annullare, d’accordo con il nostro partner Giorgio Ariu (Gia Comunicazioni, Cagliari), la manifestazione

“L’Isola che c’è - Sardegna incontra Roma 2020” al Mercatino Conca d’Oro in calendario dal 2 al 4 ottobre.

Evento che riprenderemo nel 2021.

Non siamo ancora in grado di valutare e decidere un programma per il resto dell’anno. Ne parleremo in ambito Direttivo, previsto prima di fine settembre e vi faremo sapere.

Di sicuro appena sarà possibile RIPRENDEREMO con le nostre attività,  in sicurezza e armonia.

Rimane peraltro vigente la decisione dell’UnAR, l’Unione delle Associazioni Regionali, che,  in attesa dell’evoluzione del problema epidemico, non consente alcuna disponibilità e agibilità dei locali in via Aldrovandi, dove svolgere gli incontri. Anche per l’UnAR, convocherò in qualità di presidente, il Direttivo entro fine settembre per stabilire come procedere.

 

Mostra di Màlgari Onnis vedova Porrino

 

Mostra di Màlgari Onnis vedova Porrino

Carissimi soci e amici del Gremio, abbiamo il piacere di invitarvi alla mostra di Màlgari Onnis vedova Porrino, che la nostra Associazione presenta con il patrocinio del Comune di Monte Argentario.

 

Siamo veramente onorati di poter, così , rendere merito alla riconosciuta bravura e al valore artistico di  Màlgari, nostra affezionata socia unitamente alla figlia Stefania Porrino.

Dedichiamo l’evento alla memoria del grande Maestro Ennio Porrino, in occasione della ricorrenza dei 110 anni della sua  nascita (Cagliari 1910- Roma 1959), ricordandolo fra i nostri più prestigiosi soci fondatori, nel 1948.  Autore fra l’altro del capolavoro musicale, indimenticabile: I Shardana- gli uomini dei Nuraghi.

Dal  18 al 28 luglio a Forte Stella a Porto Ercole, come da locandina. locandina

 

ASSANDIRA

 

L'ultimo recentissimo film  di Salvatore Mereu,  ASSANDIRA, a Roma

 

locandina

 

Carissimi soci e amici del Gremio, con  vero piacere Vi informo che è in corso di proiezione a Roma l’ultimo bellissimo film di Salvatore Mereu, ASSANDIRA.

 

Nel ruolo principale un imprevedibile bravissimo Gavino Ledda. La sua sorprendente interpretazione: validissima e intensa.

DA NON PERDERE: emozionante e avvincente la storia che rappresenta, pur ambientata in una Sardegna di 30 anni fa, affronta temi sempre  di grande attualità e rilevanza sociale. Temi che riguardano fra l’altro il contrasto netto e drammatico fra i valori identitari di prima: famiglia, società, natura, amicizia…  e la modernità odierna spesso infetta, ambigua, cinica, volgare…

130 minuti di suspense, aspettative, incertezze, sorprese che di sicuro terranno desta la vostra attenzione e curiosità.

 

I due cinema in cui il film è in programmazione a Roma sono:

 

Giulio Cesare (Viale Giulio Cesare 229, quartiere Prati)

https://www.circuitocinema.com/cinema/cinema-giulio-cesare-roma/

 

Greenwich (Via Bodoni 59, Quartiere Testaccio)

https://www.multisalagreenwichroma.com/

 

Cliccate per leggere gli orari, la scheda del film e i nomi degli attori.

Buona visione.