http://www.ilgremiodeisardi.org/joomla/administrator/index.php#
Get Adobe Flash player

Il Gremio dei Sardi

TACITA MUTA

 

Carissimi soci e amici del Gremio, questo il nostro programma per il mese di febbraio marzo e aprile e… oltre, per quanto possibile:

 

Sabato 23 febbraio via Aldrovandi 16

-   in sala Roma, dalle 16 alle 17,15, dall’Assemblea dei soci per l’approvazione del Bilancio 2018 e del preventivo 2019

-   in sala Italia, ore 17,30: Lingue Minoritarie - Sa Limba Sarda, tra versi, parole e canto, conferimento del premio “Tacita Muta- edizione 2019” a Piero Marras (esecuzione al pianoforte di alcuni suoi brani ) per i suoi grandi meriti di musicista, cantautore, poeta… come da locandina. Ingresso libero.

 

 

Domenica 3 marzo 2019 presso il locale “Pensieri & Parole” in via Appia n. 147 (angolo piazza Re di Roma)

il Carnevale Sardo, con le canzoni di Enzo Mugoni e le frittelle (frigiolas, tzippulas) di Anna Carta… seguirà locandina. Max 50 persone. Occorre prenotarsi: 335-6960036, 3921352478, 0636000208.

 

 

Domenica 10 marzo 2019 in sala Italia, ore 17.30

Contro la violenza sulle Donne” con Alessandra Peralta proiezione dello speciale Rai Scuola, da lei realizzato “Il mio nome è Donna”; con Paolo Cocchi, Paolo Loria e Francesco Bruno per “Via Poma oltre la Cassazione” (l’omicidio di Simonetta Cesaroni), Margherita Sussarellu pianoforte, Laura Bianco violino,  Francesco Vignanello violoncello,  per il concerto “La Musica delle Donne”… seguirà locandina. Ingresso libero.

 

 

Sabato 23 marzo 2019 in sala Italia, ore 17,30

“Antiga Limba, poesias e meledos in sas ándalas de sa vida” (poesie e riflessioni nei sentieri della vita) di Antonio Maria Masia, edizione Nemapress, con Neria De Giovanni, Clara Farina… seguirà locandina. Ingresso libero.

 

 

Sabato 13 aprile 2019 in sala Italia ore 18

L’Isola violata: I più noti sequestri di persona, attraverso i libri di Ettore Angioni, già Procuratore Generale della Repubblica di Cagliari, un magistrato che ha vissuto quella tragedia sarda in prima linea… seguirà locandina. Ingresso libero.

 

Ulteriori Informazioni:

Programmi 2019 in  fase di elaborazione per le seguenti giornate:

  • 27 aprile, 11 maggio, 25 maggio, 9 giugno, 22 giugno,
  • 25 settembre (Concerto e ricordo di Ennio Porrino per il 60° della scomparsa  presso  BiblioMedioteca e  Museo Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Auditorium Parco della Musica),
  • 4,5,6 ottobre “L’Isola che c’è 2019” con la Gia di Giorgio Ariu al Mercatino Conca D’Oro (in variazione alle date 27.28,29 settembre comunicate in precedenza a conclusione dell’edizione 2018, per evitare la intervenuta sovrapposizione di analogo evento da parte del Circolo 4 Mori di Ostia).
  • IN PREPARAZIONE il 1° corso di ballo sardo per un gruppo da max 10 coppie da svolgersi nei mesi di aprile, maggio e giugno… seguirà locandina proposta. Occorre iscriversi: 335-6960036, 3921352478, 0636000208
  • in allestimento dal 12 al 20 maggio, in collaborazione con Ivan Meloni e gli Amici della Nuova Micologia, una interessante escursione naturalistica e culturale in Sardegna, per un gruppo di max 27 soci e amici, con particolare attenzione anche al nostro recente progetto "I Cammini dell'identità"… a giorni locandina proposta. Occorre iscriversi:  335-6960036, 3921352478, 0636000208. LETTERA PER ADESIONI

 

 

 

Con l’occasione vi invitiamo ad iscrivervi e/o rinnovare l’adesione al Gremio per il 2019, e ove non già fatto, regolarizzare la tessera 2018.

Il Gremio, dal 1948, grazie soprattutto al determinante e indispensabile aiuto dei suoi soci, prosegue nel divulgare e potenziare le risorse morali, spirituali, artistiche ed economiche della Sardegna, confrontandole e integrandole con quelle della terra che ci accoglie. Se condividete questi sentimenti, siamo certi che continuerete a sostenerci.

Lo potete fare:

- o attraverso un bonifico di € 20 (più € 10 per eventuale familiare)  sul  c/c: IBAN: IT16T0101503200000000010517, Banco di Sardegna, via Boncompagni, Roma,

- oppure direttamente, in occasione di una Vostra partecipazione ad uno dei nostri prossimi eventi, sui quali continueremo ad informarVi via e-mail, via sito (www.ilgremiodeisardi.org), via Facebook, via whatsapp.

 

Vi preghiamo inoltre di esaminare la possibilità di indicarci, in sede di dichiarazione dei redditi, destinatari della quota del 5xmille, in quanto associazione di promozione sociale, scrivendo nell’apposito riquadro il nostro codice fiscale: 80401740586

Grazie di cuore. Vi aspettiamo con gioia.

Antonio Maria Masia

 

Alfonso Gatto e il “Continente” Sardegna

 

 

salpare

Carissimi soci e amici del Gremio, sabato Vi aspettiamo con gioia per il seguente evento:

Sabato 2 febbraio 2019  - ore 17,30 Sala Roma, via Aldrovandi 16,  Roma   locandina

 

Alfonso Gatto e il “Continente” Sardegna

di Marcello Napoli

(giornalista, collaboratore  de Il Mattino)

 

che riscopre e propone ai lettori gli splendidi reportage su Epoca (luglio del 1955) del grande giornalista, poeta e scrittore di Salerno - due recensioni e due poesie, sempre sulla Sardegna- e “lo stretto rapporto che riuscì a stabilire con una terra, con una gente, con degli uomini straordinari che lo introdussero in quell’isola – continente..” , fra i quali Marcello Serra, l’indimenticabile poeta, antico amico del Gremio, autore di “Sardegna quasi un Continente”.


Marcello Serra (Lanusei 1913-Cagliari 1991) Alfonso Gatto (Salerno 1909 – Orbetello 1976)


Letture a cura di Neria De Giovanni e Alessandro Pala.

Introduce Antonio Maria Masia

 

A conclusione buffet “in sardo”. www.ilgremiodeisardi.org (ingresso gratuito)

 

 

-        Vi CONFERMIAMO l’evento di sabato 23 febbraio in sala Italia, ore 17,30:  Lingue Minoritarie - Sa Limba Sarda, tra versi, parole e canto, conferimento del premio “Tacita Muta- edizione 2019” a Piero Marras (che sarà presente) per i suoi grandi meriti di musicista, cantautore e poeta…seguirà locandina completa del programma.

Questo evento sarà preceduto, dalle 16 alle 17,15,  dall’Assemblea dei soci per l’approvazione del Bilancio 2018 e del preventivo 2019.

 

Gennaio 2019

 

 

Carissimi soci e amici del Gremio, questo il nostro programma per il mese in corso:


12-1-2019 Sabato locandina programma

Iniziamo la stagione 2019 in trasferta! Accogliendo un suggerimento dell’amico Piero Nera, per tanti anni presidente del Circolo Quattro Mori di Ostia,  e del Sindaco, Flavio Cera, del suo paese Bellegra, bellissimo borgo laziale, a sud di Roma verso Fiuggi, sul Monte Celeste a 815 metri di altezza, 2850 abitanti, abbiamo organizzato, insieme alla Nemapress di Neria De Giovanni,   a Il Cenacolo di Tommaso Moro , presidente Antonio Casu e allo stesso Comune che ci ospita, un incontro incentrato su “Grazia Deledda, la sua vita, le sue opere” come da locandine allegate. Chi vuole partecipare sin dalla mattinata, pranzo in ristorante tipico del posto può telefonare al 335 6960036 (masia), oppure  al 338 5664648 (Nera)

 

 

 

17-1-2019 Giovedì locandina

In collaborazione  con il Sindacato Libero Scrittori Italiani, presentazione del libro di poesie  “C’ è poco da ridere” di Marisa Giuffrè, alle ore 17 presso la sede del Sindacato in via Vittorio Emanuele II,  217,  palazzo Sora.

 

 

 

19-1-2019 Sabato

Al Gremio sala Italia, a partire dalle ore 17 , incontreremo Graziano Siotto di Nuoro, autore del romanzo teatrale “Il Redentore della Sardegna”. Il testo, come scrive in prefazione Francesca Jerace.   “riesce a trasmettere l’intensità dei sentimenti vissuti dai protagonisti(…) nelle storie intrecciate del Cristo dell’Ortobene, monumento Sardo per eccellenza, e di Vittorio Jerace che, con la sua grande fede e la sua arte, plasma nel bronzo la figura e il volto del Cristo” . L’incontro sarà accompagnato da un concerto al pianoforte del bravissimo Daniele Barbato Boe, musicista di Nuoro su musiche  e canti tradizionali sardi.

 

 

 

27-1-2019 Domenica

Come noto da diversi anni partecipiamo contribuendo all’organizzazione e facenti parte della giuria al Premio Alghero Donna che, per questa edizione , ritorna ad Alghero su richiesta del Comune. Premio, creato e portato avanti da Neria De Giovanni,  riservato a tre donne distintesi nel campo del giornalismo, del romanzo e della poesia.

 

 

Appena pronto vi segnaleremo il programma in corso di allestimento per febbraio ( 2 e 23), marzo (9 e 23) e aprile (13 e 27).

 

Con l’occasione vi invitiamo ad iscrivervi e/o rinnovare l’adesione al Gremio per il 2019, e ove non già fatto, regolarizzare la tessera 2018.

Il Gremio, dal 1948, grazie soprattutto al determinante e indispensabile aiuto dei suoi soci, prosegue nel divulgare e potenziare le risorse morali, spirituali, artistiche ed economiche della Sardegna, confrontandole e integrandole con quelle della terra che ci accoglie. Se condividete questi sentimenti, siamo certi che continuerete a sostenerci.

Lo potete fare:

- o attraverso un bonifico di € 20 (più € 10 per eventuale familiare)  sul  c/c: IBAN: IT16T0101503200000000010517, Banco di Sardegna, via Boncompagni, Roma,

 

- oppure direttamente, in occasione di una Vostra partecipazione ad uno dei nostri prossimi eventi, sui quali continueremo ad informarVi via e-mail, via sito (www.ilgremiodeisardi.org), via Facebook, via whatsapp.

 

Vi preghiamo inoltre di esaminare la possibilità di indicarci, in sede di dichiarazione dei redditi, destinatari della quota del 5xmille, in quanto associazione di promozione sociale, scrivendo nell’apposito riquadro il nostro codice fiscale: 80401740586

Grazie di cuore.

Vi aspettiamo con gioia.

Antonio Maria Masia

Presidente il Gremio

 

IL REDENTORE DELLA SARDEGNA

 

salpare

Carissimi soci e amici del Gremio, sabato Vi aspettiamo con gioia per il seguente evento:

Sabato 19 Gennaio 2019 sala Roma, ore 17, via Aldrovandi 16 Roma (ingresso gratuito)  locandina


IL REDENTORE DELLA SARDEGNA

Il romanzo teatrale di Graziano Siotto di Nuoro


riesce a trasmettere l’intensità dei sentimenti vissuti dai protagonisti(…) nelle storie intrecciate del Cristo dell’Ortobene, monumento Sardo per eccellenza, e di Vittorio Jerace che, con la sua grande fede e la sua arte, plasma nel bronzo la figura e il volto del Cristo” .

Sarà presente con  l’autore e l’editore (Nemapress) Neria De Giovanni , presidente dell’Aicl - Associazione internazionale dei critici letterari.

L’incontro sarà accompagnato dal concerto “Ammerare” di  Daniele Barbato Boe di Nuoro (voce e pianoforte), Giuseppe Mele di Arzachena (chitarra classica)  e Gavino Salaris di Olmedo (voce).

 

 

Introduce Antonio Maria Masia

A conclusione buffet “in sardo”. www.ilgremiodeisardi.org

 

L’Italia nella Poesia Dialettale

 

Carissimi soci e amici, con piacere Vi aspettiamo per gli ultimi due appuntamenti dell’anno in calendario.

Un abbraccio

Antonio Maria Masia

Presidente il Gremio e, in questo caso, anche Presidente UnAR

 

Venerdì 7 Dicembre 2018, ore 17

Nei locali UnAR, Via Aldrovandi 16, Roma, ingresso libero,  locandina

Presentazione del libro L’Italia nella Poesia Dialettale (1700 – 2000)

da parte dell’autrice, prof.ssa Luisa Gorlani (premiata come “Insegnante d’Italia”)

Rassegna e recita di poesie dialettali a cura di tutte le Associazioni aderenti all’UnAR.

Concerto dell’Ensemble di Fiati della Banda dell’Esercito

A conclusione: brindisi con i prodotti regionali e scambio di auguri per il Natale e l’anno 2019.

 

 

Domenica 16 dicembre 2018 - Natale sardo 2018

Ore 11 Messa, accompagnata da alcuni brani religiosi cantati da Manuela Manca, dedicata alla Beata Elisabetta Sanna e concelebrata da alcuni sacerdoti sardi, nella Chiesa di San Salvatore in Onda (Pallottini), via Pettinari angolo via Giulia.

Ore 13,30  Pranzo natalizio sardo “alla romana”, insieme agli amici dell’Associazione “Nuova Micologia”,  presso il Ristorante il Torchio Sardo di Antonello Sanna via Fabio Numerio 30/34 (zona Appia/Alberone), per un menù ricco di portate, ma sobrio nel prezzo (€ 30, parcheggio in garage compreso). Occorre prenotare, entro il 5 dicembre, telefonando al Gremio 06 3600208 (Paola) martedì o giovedì pomeriggio dalle 16 alle 18, oppure al consigliere che conoscete, oppure al presidente 3356960036. La cena sarà piacevolmente accompagnata, come l’anno scorso, da musica, canti sardi, romaneschi e italiani con Manuela Manca e Carlo Capria.